Momonì a fianco delle donne

Momonì 3

Il bracciale di Momonì per la ricerca

Nel mese dedicato alla campagna contro il tumore al seno Momonì conferma il suo impegno a favore delle donne aderendo, ancora una volta, all’iniziativa Nastro Rosa promossa da AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.  Nelle boutique di Milano, Firenze, Roma, Bologna, Vicenza, Verona, Padova e Treviso, nella giornata del 25 ottobre, dalle 16 alle 19.30, sarà possibile dare il proprio contributo acquistando un bracciale fatto a mano, il cui ricavato sarà devoluto alla campagna di prevenzione promossa dall’AIRC.


“Sosteniamo questa associazione da due anni consecutivi è un impegno personale, di donna per le donne – ha spiegato Michela Klinz, creative director della maison -. L’idea del bracciale nasce con la speranza che indossarlo possa ricordare a tutte le donne l’importanza della prevenzione”.
Nonostante l’alta incidenza, il tumore al seno infatti ha un’elevata percentuale di sopravvivenza, pari al 90%, con percentuali ancora più elevate quando la malattia è diagnosticata in stadio precoce: da qui l’importanza degli esami preventivi.

Il bracciale – intrecciato con fili rossi dalle giovani indiane dei villaggi vicino a Varanasi – è un simbolo realizzato dalle donne per le donne e che ha l’ambizione di ricordare a noi tutte come la prevenzione possa salvare la vita.

Ecco le boutique dove sarà acquistabile il 25 Ottobre:

MILANO Corso Como, 3
FIRENZE Via Degli Agli, 2
ROMA Via di Campo Marzio, 81/83
BOLOGNA Via Clavature, 6/A
VERONA Corso Sant’Anastasia, 10
PADOVA Via San Fermo, 27
TREVISO Piazza Dei Signori, 25
VICENZA Contrà Musch

Pitti Fragranze, Momonì incontra Histoires de Parfums

Schermata 2018-09-10 alle 18.09.37Momonì incontra Histoire de Parfums. In occasione della 16a edizione di Pitti Fragranze,  dal 14 al 16 settembre a Firenze, la boutique fiorentina di Momonì in via degli Agli 2 (il 14 alle 16) farà da cornice alla presentazione di una nuova e unica fragranza firmata Histoires de Parfums, il marchio francese di profumeria esclusiva capace di creare una biblioteca olfattiva scritta dal know how unico di Gérald Ghislain. Nell’occasione si potranno  ammirare, in anteprima, le proposte per l’autunno inverno 2018-2019. Uno speciale mash up tra mood classico, al limite del maschile, e tocco contemporaneo caratterizza la nuova collezione, urban ed elegante al contempo, capace di creare un’estetica street e sartoriale insieme, che stupisce conquistando tra tagli essenziali, t-shirt grafiche, completi in velluto e abiti ipercool: il risultato è sempre più eclettico e moderno, nel più autentico stile di Momonì. Agli ospiti sarannno consegnate profumate miniature delle fragranze della maison- proposte anche in versione deluxe per gli acquirenti del nuovo profumo -, perfette per i collezionisti.

 

 

 

 

La città delle fragranze è in riva all’Arno

Fragranze - 061

Una visitatrice di Pitti Fragranze

Firenze diventa la città del profumo. Con la 16a edizione di Pitti Fragranze, alla Stazione Leopolda dal 14 al 16 settembre, il capoluogo toscano aprirà letteralmente le sue porte al favoloso mondo della profumeria artistica con 64 appuntamenti tra laboratori, incontri, letture e degustazioni.
Con 190 marchi provenienti da tutto il mondo, realizzata anche grazie al contributo straordinario di Mise e Agenzia Ice, Pitti Fragranze mantiene saldi i suoi criteri di ricerca, selezione e attenzione alla qualità. Tra le novità a questa edizione: il primo osservatorio su cultura e mercato della profumeria artistica in Italia, il focus sulla Vaniglia e i tesori del Madagascar, la serie di talk di Chandler Burr alla scoperta del pianeta Cina e il nuovo programma di appuntamenti sparsi attraverso la città. Continua a leggere

Dragon boat, solidarietà e salute

12496208_924970454246924_6744529787623851121_oCon 120 squadre attese da 18 paesi il festival mondiale di Dragon boat che si terrà a Firenze da domani, 6 luglio, a domenica, si annuncia un grande evento di sport e solidarietà.

Dal 6 all’8 luglio 2018 Toscana protagonista con Firenze della V edizione dell’IBCPC Dragon Boat Festival, tra il Parco delle Cascine e le acque dell’Arno. La manifestazione, indetta dall’lnternational Breast Cancer Paddler’s Commission, è promossa e organizzata dall’associazione FIRENZE IN ROSA Onlus, è patrocinata dal Ministro per lo Sport e realizzata grazie al determinante contributo della Regione Toscana con il supporto del Comune di Firenze. Continua a leggere

A Pitti l’autore del bacio Salvini-Di Maio

murales_bacio_Salvini_DiMaio_ritTv Boy, popolare esponente della street art noto per l’opera Il Bacio, che ritrae Salvini e Di Maio nell’atto di baciarsi, ha firmato una serie di sneakers in edizione limitata con Moa Master of Arts, brand di calzature italiano che fonda i suoi valori e la sua creatività sull’arte. Il lancio della collaborazione a Firenze nel corso di Pitti Uomo. “Urban Pop Sneaker” è il titolo della collezione.

L’artista italiano che vive a Barcellona, ha rieditato il make-up di una sneaker in pelle della linea Playground e le scarpe da tennis in pelle della main collection.

Tv Boy è diventato noto in tutto il mondo per la serie Modern Icons, le opere che ritraggono gli abbracci tra personaggi come Renzi e Berlusconi, Fedez e Chiara Ferragni, Papa Francesco e Trump, Messi e Cristiano Ronaldo. Tv Boy è il fondatore del movimento Urban Pop Art.

 

Pitti Uomo, nuovo Cavalli e venti del nord

Paula Surridge

Paul Surridge

Roberto Cavalli senza Roberto Cavalli. La nuova proprietà della maison fiorentina ha scelto la città natale del suo fondatore per l’anteprima della collezione uomo disegnata da Paul Surridge, nuovo firettore cretivo di tutte le linee del gruppo. Appuntamento alla Certosa del Galluzzo mercoledì 13 giugno alle 19.30. Continua a leggere

Gucci ArtLab, la fabbrica del bello

Gli artigiani di Gucci

Gli artigiani di Gucci

Nasce a Scandicci la fabbrica del bello. Un luogo dove collaborazione, artigianalità e partecipazione sono scritte a lettere cubitali sulle pareti dei laboratori di Gucci ArtLab. Il grande laboratorio inaugurato ieri è steso su 37 mila metri e è funzionale ma soprattutto molto bello. Nella convinzione che la bellezza generi bellezza e che si lavori meglio se si è felici, resi partecipi, “lasciati liberi di esprimere la propria creatività”, come dicono le maestranze che progettano i prototipi secondo i disegni di Alessandro Michele, il creativo che insieme a Bizzari è entrato nel 2015 e ha lanciato Gucci nelle stelle.

Continua a leggere

Pitti Uomo, Craig Green guest designer

Craig Green

Craig Green ph. Jack Davidson

È Craig Green il menswear guest designer del Pitti Uomo 94. Londinese, lancia il suo  brand nel 2012 dopo aver conseguito il Fashion Masters alla Central Saint Martins e presto si afferma come uno dei più innovativi talenti della scena creativa londinese, ottenendo un successo globale di critica e di mercato.

Craig Green presenterà a Firenze la sua collezione S/S 2019 con una sfilata esclusiva. “Nelle collezioni di CRAIG GREEN emergono molti dei fattori critici di successo per chi fa moda oggi – dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine – e in particolare la capacità di innovare in modo anche radicale i codici del menswear, senza perdere mai di vista le dinamiche del mercato contemporaneo. Abbiamo seguito le evoluzioni del suo stile che mixa influenze del workwear e volumi futuristici, silhouette scultoree e aspetti funzionali. Siamo felici di invitarlo a Pitti Uomo e a mettere in scena, nel corso di un evento spettacolare, la moderna eleganza della sua visione”. Continua a leggere

Taste, tutti i sapori del bosco

Foraging

Foraging

È dedicata alla raccolta delle erbe spontanee, per gli anglofoni foraging, la tredicesima edizione di Taste, il salone del gusto di Pitti Immagine che sarà aperto nella ex Stazione Leopolda fino a lunedì 12 marzo. Spazio allora alle alghe, ai muschi, i licheni, i semi e le radici con il laboratorio di ricerca a di Valeria Mosca, forager e chef e la mostra installazione “Storie di bosco” a cura fi Dispensa magazine. Alla manifestazione, apertasi oggi, partecipano oltre 400 aziende selezionate tra le eccellenze italiane del cibo e degli oggetti legati alla cucina. Lo scorso anno i visitatori sono stati 15.800 con compratori e operatori di settore provenienti da 50 paesi nel mondo. Continua a leggere

Momonì, omaggio a Patti Smith e Vanessa Bell

SAVE THE DATEFra gli appuntamenti che animano l’appena inaugurato 93^ Pitti Immagine Uomo alla Fortezza da Basso di Firenze, spicca un cocktail organizzato dalla maison Momonì nella via boutique fiorentina in via degli Agli 2. Un’occasione speciale per tuffarsi in una collezione decisamente artistica, ispirata alla icona del rock Patti Smith e a Vanessa Bell, ineffabile pittrice del gruppo Bloomsbury. Appuntamento per domani, mercoledì 10 gennaio, alle 18 presso la boutique Momonì. Sarà così possibile ammirare i capi della nuova collezione primavrra estare 2018 tenuti a battesimo dallo Special Cocktail, ormai divenuta una serata fissa nel programma di Pitti Uomo. Quest’anno gli ospiti saranno invitati a seguire le novità del prêt-à-porter Momonì sulla scia di un inedito percorso che trae ispirazione da due figure assai originali: la poetessa del rock Patti Smith e la pittrice del gruppo Bloomsbury Vanessa Bell, riunite in un’insolita mostra a Londra. Un mélange di arte e stile che esalta e valorizza l’estetica simply chic di Momonì: l’accento francese dialoga con un’anima assolutamente italiana e realizza linee sofisticate, texture speciali e lavorazioni preziose.